Test a Immunofluorescenza Covid-19:

cos’è, a cosa serve e perchè usarlo

I test kit immunocromatografici a fluorescenza, conosciuti come test di terza generazione, sono già stata adottati dai sistema sanitari regionali di Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto ai fini di garantire una sorveglianza più efficace sulla strategia di testing e screening relativi alla diffusione del virus SARS-CoV-2.

Il dispositivo 2019-nCoV Ag Rapid Test Kit è un test rapido diagnostico per la determinazione qualitativa in vitro dell’antigene del virus. Nello specifico, in quanto l’antigene ricercato è rappresentato dalla proteina N, il metodo adottato permette di individuare anche le recenti varianti mutate del virus, in cui la mutazione è a carico della proteina S.

Il test richiede il prelievo di un campione fatto con un tampone nasofaringeo. Una volta ottenuto il prelievo nasofaringeo, il campione viene attivato da un reagente e posto su un card-device (cassette con un dosaggio sandwich a flusso laterale immunofluorescente) che viene inserito e analizzato da un lettore di fluorescenza (un dispositivo elettronico portatile e di semplice utilizzo) chiamato analyzer.

I test di terza generazione hanno infatti una sensibilità di poco inferiore rispetto al tampone molecolare (RT-PCR), ma garantiscono risultati in 15 minuti. Sono destinati, come prevede il Ministero della Salute, ad avere un ruolo di primo piano nel controllo della diffusione del virus.

I test a Immunofluorescenza di terza generazione sono particolarmente indicati per strutture medico/ospedaliere, rsa e laboratori di analisi.

Facili da usare
Risultati in 15 minuti
Dati visibili da touch screen, digitalizzati e stampabili

Contattaci per maggiori informazioni o per un preventivo gratuito.

Inviaci la tua richiesta

Il Set Completo

Il set completo si compone di un dispositivo V-CheckTM CH 200 e di un kit 2019-nCoV Ag Rapid Test. Il set rappresenta un vero e proprio laboratorio mobile che fornisce i risultati stampati dei test in tempi praticamente immediati.

*Dispositivo acquistabile separatamente.

Come si usa

I test kit di terza generazione sono facili da utilizzare. I test vengono infatti compiuti dall’operatore sanitario in 5 mosse, offrendo dati di analisi completi e stampabili.

Il 2019-nCoV Ag Rapid Test Kit e il V-CheckTM CH 200 sono dispositivi medici Iscritti al Repertorio del Ministero della Salute